La marcia di Vinoway ne “L’Italia dei mille vini” guidata dalla bandiera enologica di Riccardo Cotarella

di Redazione 

La storia che si ripete ma vista da un’altra prospettiva. Dall’occhio di Riccardo Cotarella, autore di numerosi capolavori viticoli, enologo di fama internazionale preceduto dalla sua stessa fama e che sarà protagonista, nelle giornate di venerdì 28 e sabato 29, nell’evento “L’Italia dei mille vini” ideato da Davide Gangi, direttore di Vinoway Italia.

La città Cellino San Marco (Brindisi) sarà palcoscenico di un tasting inedito, dedicato alla degustazione di vini autografati da Cotarella. Opere di una perfetta alchimia enologica sviluppata in tre distinti momenti: i vini del nord Italia, poi del Centro Italia e quelli del Sud. Produzioni che hanno un linguaggio chiaro e poliglotta, etichette che non tardano a valicare, per la loro perfettibilità indossata dal profilo sensoriale ritrovate tutte nel calice. Un viaggio enoico, unico ed emozionante che permetterà di narrare come meglio non si potrebbe la nostra Italia.

Tre momenti di degustazioni, tutte esclusive e sui generis, che avvieranno un viaggio che andranno ad incontrare i protagonisti delle storie più profonde di territori e delle loro denominazioni. Ma saranno tre i narratori dell’evento, grandi esperti del settore, a spiegare e raccontare i vini che verranno versati nei calici.

Vinoway Italia, guidata dal Ceo & Founder Davide Gangi, per realizzare tutto questo si è avvalsa anche della disponibilità della famiglia Maci e dell’Associazione Chef del Mediterraneo, Nella prima giornata, quella di venerdì 28 giugno, presso il Mille e Trenta Eventi di Cantine Due Palme (Cellino San Marco) si terranno due delle tre masterclass strutturate su un’inedita selezione delle produzioni curata dallo stesso Cotarella.

La prima, in programma venerdì 28, alle ore 16 e intitolata “Vini del Centro Italia”, sarà condotta da Gigi Brozzoni. Seguirà la seconda sui “Vini del Nord Italia” condotta a cura di Gianni Fabrizio. Nella seconda giornata, sabato 29, l’evento si riaprirà con un faro acceso sui vini del Sud Italia, diretta da Luciano Pignataro, presso il Mille e Trenta Eventi di Cantine Due Palme.

Non solo Italia nella rosa Cotarella. Per l’occasione, saranno degustati anche produzioni internazionali di cui made in Francia, Spagna e Giappone.

Gran finale a Villa Neviera di Cellino San Marco con un interessante Talk Show “Imprenditori ed artisti che hanno investito nel mondo del vino”, moderato da Davide Gangi, durante il quale Riccardo Cotarella ed altri ospiti illustri condivideranno le loro visioni ed esperienze nel settore vinicolo, affrontando temi di attualità e sfide future.